Con la fine del nostro Mercatino in via Esterle, abbiamo tirato le somme di questo bizzarro 2021.

È stato un anno veramente particolare! Segnato da un lato dalla pandemia di Covid-19, dall’altro dalla voglia di ricominciare, che ha contagiato tutti a Villa Rizzi, in Sardagna: da noi educatori ai ragazzi del Laboratorio per l’acquisizione dei prerequisiti lavorativi.

Nonostante le fatiche quotidiane, tutti si sono messi in gioco con voglia di fare, di crescere e di portare avanti il proprio cammino, quasi per voler recuperare il tempo “perso”.

Siamo stati lautamente ripagati da tanto affetto e dal supporto che quotidianamente clienti, volontari e amici ci hanno garantito: vi ringraziamo veramente tutti!

Senza di voi mancherebbe sicuramente un pezzo al lavoro che quotidianamente portiamo avanti a sostegno dei ragazzi.

Cogliamo l’occasione dunque per augurarvi un buon fine e inizio anno e che dire …

Ci rivediamo a gennaio, per cominciare un 2022 ricchissimo di novità, che scoprirete strada facendo!

L’equipe del Laboratorio per l’acquisizione dei prerequisiti lavorativi Villa Rizzi