Sembra una battuta, ma l’aspetto di Villa Rizzi in queste giornate nevose è effettivamente molto simile a quello di un fantomatico laboratorio di Babbo Natale.

Mancano solo le renne col naso rosso! Anche se in realtà, abbiamo la fortuna di avere caprioli e cervi stupendi, che ogni tanto fanno capolino dai lati della strada di Sardagna, sbucando dai boschi del Bondone.

In tutta la struttura girano quotidianamente pacchetti regalo, confezioni, pigne, arance essiccate e altri addobbi. Il tutto mischiato a vasetti dei nostri crauti, sali aromatizzati con erbe officinali, giardiniere e così via.

Ogni giorno si accumulano moduli d’ordine, prenotazioni e bolle varie, con nostra grande soddisfazione. Per l’equipe e per i ragazzi e le ragazze che frequentano il Laboratorio per l’acquisizione dei prerequisiti lavorativi “Villa Rizzi” è bellissimo vedere l’entusiasmo dei nostri clienti e sostenitori davanti ai cesti finiti.

Adesso siamo in attesa delle ultime prenotazioni, per evadere le consegne entro domani!

Contemporaneamente, continua il mercatino in Via Esterle, che ha contato moltissimi visitatori durante queste settimane di apertura.

Vi aspettiamo fino al 24 dicembre per gli ultimi cesti, per salutarvi e farvi gli auguri di un sereno Natale.

L’equipe del Laboratorio per i prerequisiti lavorativi Villa Rizzi