Quest’estate, come già vi abbiamo raccontato, abbiamo deciso di avvicinarci a Trento.

I motivi sono stati svariati! Il desiderio di mettersi in gioco in una sfida nuova, la voglia di farci conoscere da più persone, ma soprattutto aumentare la varietà delle attività per i nostri ragazzi e ragazze, dando loro opportunità diverse per mettersi alla prova.

Siamo rimasti davvero soddisfatti del risultato ottenuto. Sono state tante le persone affezionate che sono passate a trovarci, a comprare un sale alle erbe o a fare due chiacchiere. Altresì, sono stati molti i nuovi incontri, con turisti o trentini che non conoscevano ancora il nostro Laboratorio per i prerequisiti lavorativi.

Le nostre verdure, coltivate con metodo biologico a Villa Rizzi, sono andate letteralmente a ruba! Ci avete chiamato per prenotare i fagiolini grisotti, i pomodori. Siete venuti prestissimo al mattino per acquistare i nostri trasformati, erbe, sali, tisane e cosmetici.

Insomma, ci avete resi davvero orgogliosi e fieri del lavoro portato avanti in campagna!

Grazie, veramente.

Un grazie lo dobbiamo soprattutto al Capitolo del Duomo e a Mirella, che con il cuore aperto ci ha ospitati nel suo giardino.

Per i ragazzi e le ragazze del laboratorio è stata un’esperienza importantissima per la crescita personale e professionale. Relazionarsi con i clienti, allestire una bancarella, pesare sulla bilancia e battere uno scontrino in cassa. Insomma, ci siamo portati via davvero tanto da queste giornate in Via Esterle.

Tuttavia, non siamo affatto alla fine. Abbiamo in mente un sacco di nuove idee e in particolare una super proposta per questo inverno.

Vi terremo aggiornati nelle prossime settimane!

L’equipe di Villa Rizzi