Ci eravamo lasciate lo scorso 23 marzo con la speranza di poterci incontrare presto dal vivo…e il desiderio si è potuto avverare!

Il punto d’incontro è stato il piazzale davanti al Centro L’Arca, dove ci sono a disposizione due grandi tavoli in legno che favoriscono lo stare insieme, all’ombra di una tettoia nelle calde giornate estive. Solitamente su questi tavoli si riuniscono i ragazzi del paese e del centro.

Lo scorso 24 giugno questo spazio è stato invece animato dalle conversazioni e dalle condivisioni dei diversi punti di vista delle “Mamme al Centro”. Alcune di loro si conoscevano già, altre invece si vedevano per la prima volta.

Gli argomenti di dialogo sono nati in modo molto naturale tra le mamme, perché tutte vivono le preoccupazioni per la scuola e per la crescita dei loro figli.

Non so più cosa fare del disordine nella sua stanza!” e ancora “Ora che è estate vuole stare sempre fuori con gli amici!”.

Qualcuna di loro ha condiviso anche qualche piccolo acciacco di salute e così si sono scambiate consigli di cura casalinga. Abbiamo riparlato anche della cucina e delle ricette della felicità dei precedenti incontri online. Qualcuna di loro ha mostrato con il cellulare, le foto di tavole apparecchiate con piatti cucinati per i giorni di festa.

Alle mamme piace l’idea di iniziare a costruire nell’estate il “Ricettario della Felicità” con le pietanze gradite ai loro figli. Questo libro che creeranno, sarà colorato dalle foto e dagli ingredienti che racconteranno la procedura per la preparazione di questi gustosi piatti. Il Ricettario diventerà parte della cucina del centro L’Arca e si arricchirà delle proposte che nel tempo nasceranno da bambini, ragazzi e mamme. 

L’equipe del progetto Mamme al centro – L’arca