La scuola è finita e finalmente al centro “ Il Cortile” abbiamo iniziato a camminare sulle strade della città di Ubuntu!

Stiamo iniziando a prendere confidenza con questo nuovo paesaggio, con i suoi abitanti e con le sue nuove regole fatte di tempi, spazi e ritmi diversi.

In questa prima settimana, abbiamo scoperto che gli abitanti di questa strana città hanno tutti una caratteristica speciale: sono degli esploratori che invece che andare alla ricerca di luoghi non ancora battuti, vanno alla ricerca della gentilezza…in tutte le sue forme.

E così ecco che la prima settimana è iniziata con un laboratorio che ha coinvolto i paesani di Ubuntu nella creazione del braccialetto dell’amicizia. Secondo la tradizione, si lega un braccialetto al polso di un amico il quale dovrà esprimere un desiderio in quel momento. Il bracciale deve essere indossato fino a quando non è usurato e si rompe da solo. E’ proprio in quel momento che si suppone il desiderio si avveri.

E così ogni abitante ha scelto il suo colore preferito, pensato a una persona cara a cui donarlo e preparato un bigliettino con delle parole gentili per accompagnare il piccolo dono. Con un intreccio di fili e colori, tanta pazienza e concentrazione ecco realizzato l’originale braccialetto.

Ora le strade da percorrere sono ancora infinite e le cose da scoprire ancora molte ma gli abitanti di Ubuntu sono curiosi!

Vi teniamo aggiornati!

L’equipe del centro Il Cortile