In diretta dalla Valle del Chiese, oggi vi presentiamo il progetto “mamme al centro”. È un percorso che ha l’obiettivo di coinvolgere e creare momenti di confronto con le mamme dei bambini e dei ragazzi che frequentano il Centro Diurno l’Arca di Storo.

Vogliamo rendere le mamme sempre più partecipi e protagoniste. Per questo, spesso organizziamo e proponiamo momenti di confronto e condivisione, dove è possibile cogliere spunti per riflettere sul proprio ruolo genitoriale.

Durante i mesi di lockdown ci siamo ritrovate a vivere situazioni difficili e complesse. I rapporti non sono sempre stati semplici da gestire in una situazione di convivenza forzata. La didattica a distanza ha richiesto un impegno e un coinvolgimento non indifferente, non solo ai ragazzi coinvolti, ma anche ai genitori. L’impossibilità di uscire ha portato momenti di sconforto e la sensazione di essere “soli”. 

Per tanto tempo non è stato possibile rivederci faccia a faccia. Ma, finalmente, dopo mesi di attesa, ce l’abbiamo fatta! Quest’estate siamo riuscite a trovarci e ri-incontrarci, per condividere del tempo insieme. 

A fine luglio, abbiamo invitato le mamme per una passeggiata sul territorio. Abbiamo riscoperto la bellezza dei sentieri del bosco. E, tra un passo e l’altro, abbiamo condiviso emozioni, pensieri, difficoltà legate al nostro essere madri, mogli e soprattutto persone.

Due settimane fa abbiamo organizzato un secondo momento insieme. Abbiamo accolto le mamme sotto il pergolato del nostro centro. Ci siamo raccontate le nostre esperienze e ci siamo confrontate sulla ripartenza della scuola e sui dubbi che ci accompagnano nel nostro ruolo di genitori.

Sono stati davvero due bellissimi momenti di condivisione e di confronto.

Durante i due incontri, abbiamo accolto due nuove mamme all’interno del gruppo “mamme al centro”. Siamo sicure che porteranno ricchezza e ulteriori spunti di crescita al gruppo.

Vogliamo ringraziare tutte le mamme che partecipano e rendono speciali questi momenti insieme.

L’equipe del centro diurno l’Arca di Storo

Leave a Reply